marte-in-vergine

Marte in Vergine: le strategie del “problem-solving”

Dal 29 Luglio 2021 al 15 Settembre 2021, ci sarà il transito di Marte in Vergine: il pianeta dell’azione e dell’iniziativa incontrerà le caratteristiche della logica, analisi e dell’organizzazione, rinforzando l’istinto del “problem-solving dentro ognuno di noi!

Dopo un Marte in Leone, più coraggioso, espressivo e passionale ora il nostro guerriero interiore viene più influenzato dall’archetipo della Vergine, più attento e stratega. 

Infatti, la Vergine è un segno mobile di terra, governato da Mercurio, che qui impone il suo pensiero analitico al pianeta dell’azione. Si evince che l’affermazione personale diventa una vera e propria strategia che risolve problematiche, affrontandole con razionalità, calcolo e metodo. 

Non solo, il pianeta rosso ora esprime anche più organizzazione del proprio tempo, mirando a diventare più salutari nei propri ritmi quotidiani. È un agire in modo accurato, attento ai dettagli, prendendosi cura della propria mente e corpo. 

Marte in Vergine è un istinto a voler evidenziare i dettagli importanti, rimanendo lucidi e perfezionisti. Forse a volte troppo critici e puntigliosi, ma sicuramente è un ottimo transito per indagare sui rischi e pericoli delle proprie iniziative personali. 

Una bella opportunità per far parlare più la logica e le capacità organizzative nelle proprie dispute quotidiane. Anche nella sfera sessuale, associata al pianeta rosso, Marte in Vergine invita ad analizzare e perfezionare il rapporto: in fondo, è il dettaglio che fa la differenza. 

Questa interpretazione generale può essere utile anche per descrivere Marte in Vergine nel proprio tema natale. Nel caso dei transiti, questo attuale (che durerà ben un mese e mezzo) si allinea con i moti degli altri pianeti nel cielo di Luglio 2021

Ma vediamo come ogni segno zodiacale (o Sole zodiacale) potrebbe percepire tale transito. 

La reazione di Capricorno, Toro e Vergine al transito

Grazie all’elemento Terra in comune, sia Capricorno, Toro che Vergine vivranno questi due mesi nel pieno della propria energia concreta e pratica. 

Vergine, che accoglie il transito, accoglie anche una certa spinta a “partire”, “iniziare” i suoi progetti personali. Certo che, avendo ancora Sole e Mercurio in Leone (e cioè in dodicesima casa), forse questa spinta energetica è più preparativa e non ancora attuabile.

Per il Toro, Marte esce finalmente da un periodo di quadratura. Questo vuol dire che torna la voglia di fare e mettere in pratica, una spinta alla creatività ed espressione personale.  

Il Capricorno vivrà questo Marte in Vergine come momento di totale grinta ritrovata, con la spinta a guardare nuovi orizzonti, visti anche sotto un’ottica geografica. È ora di esplorare ed esplorarsi.  

Marte in Vergine per i segni d’Acqua – Cancro, Scorpione e Pesci

Per compatibilità d’elemento, anche i segni d’Acqua in generale vivono il transito con una grande carica, concretizzando le proprie iniziative e seguendo le loro emozioni più profonde. 

Lo Scorpione, più di tutti, esce da un periodo di “confronti” nell’ambito delle iniziative, magari nel settore lavorativo, sentendo ora l’energia concreta giusta per agire e procedere seguendo cambi di scenario introdotti dagli altri transiti di questo periodo.

Per il segno del Cancro, Marte in Vergine rappresenta decisione, determinazione e lucidità. Un modo di agire con la mente libera da dubbi, soprattutto verso se stessi. 

Lo Pesci, al contrario, entra nel periodo di “confronti” in quanto Marte si trova in opposizione. Questo vuol dire che bisogna sforzarsi di comprendere come affrontare al meglio certe iniziative (progetti o compromessi), così da mantenere un equilibrio più dolce e meno scontroso. Soprattutto nei rapporti interpersonali, questo Marte vuole ridefinire e chiarire una volta per tutte la direzione da prendere.

Le reazioni dei segni di Fuoco e dei segni d’Aria 

Leone, protagonista del precedente transito di Marte, finalmente si calma e si dà da fare. Ora, Marte scorre nella sua seconda casa, e questo coincide con sblocchi di tipo lavorativo che procedono o si scaldano per finalmente partire. 

Acquario, segno opposto al Leone e quindi fisso d’Aria, vedrà con Marte in Vergine una liberazione dagli scontri interpersonali nati nel periodo precedente. Torna la bellezza di iniziare nuove collaborazioni e ritrovare l’amata pazienza nell’armonia dei rapporti. 

Chi, invece, vivrà un po’ storto questo transito sono i segni del Sagittario e Gemelli, entrambi in quadratura con la Vergine. Sia il viaggiatore Sagittario che il dialogatore Gemelli, percepiranno dunque un freno a mano alla propria intraprendenza. 

Sagittario un po’ sotto tensione, innervosito, soprattutto nel lavoro, troppa immobilità! Mentre Gemelli potrebbe sentirsi bloccato per via di dubbi e confusioni nei rapporti o iniziative riguardanti la famiglia e la casa. 

E, infine, ecco i due segni cardinali Bilancia per l’aria e Ariete per il fuoco che, Marte in Vergine lo vedranno relativamente come una perdita di controllo nelle scelte per il primo e come uno sovraccarico di impegni per il secondo. 

Per la Bilancia saranno due mesi in cui sembrerà che la vita lo trascini in attività non pienamente scelte da lui, mentre per l’Ariete è una vera e propria battaglia di pignoleria per ricevere precisamente ciò che gli spetta. 

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
On Trend

Gli ultimi Articoli pubblicati..

Ricevi le ultime news

Iscriviti alla newsletter mensile!

Riceverai una notifica su tutti gli articoli pubblicati ogni mese..

contATTAMI

Se stai cercando collaborazioni o semplicemente vuoi chiedere informazioni..

Compila il form qui sotto!

Ti risponderò nel più breve tempo possibile!

o

GRAZIE!