sole-in-acquario-caratteristiche-segno-zodiacale

Sole in Acquario: le caratteristiche del segno zodiacale

Dal 19 gennaio 2021 al 18 Febbraio 2021, ci sarà il transito del Sole in Acquario, il segno zodiacale del portatore dell’acqua. Ecco le caratteristiche dell’undicesimo archetipo, uno dei segni più liberi, visionari e curiosi, utile per individuare il tema che coinvolgerà l’intero zodiaco.

Punti Astrologici Chiave:

  • Elemento: Aria
  • Posizione: segno fisso
  • Casa Astrologica: delle amicizie e relazioni sociali, degli ideali e affinità elettive. 
  • Pianeta dominante: Urano e Saturno
  • Pianeta in Esilio: Sole
  • Opposizione: Leone
  • Quadratura: Toro e Scorpione
  • Trigono: Gemelli e Bilancia

L’elemento Aria acquariano: la libertà e visione

Chi ha il Sole in Acquario nel tema natale è, in generale, una persona che ama la sua libertà: uno spirito libero e indipendente in contrasto perenne con i compromessi e condizionamenti del sistema. 

acquario-segno-zodiacale
Simbolo segno zodiacale: Acquario

Tendenti ad idealizzare un mondo migliore, le persone Acquario sono curiose, visionarie e intuitive. In generale, non gli piace sottostare a delle regole prefissate, ma anzi è un forte sostenitore dell’imprevedibilità.

Sono insofferenti quando percepiscono la routine nella loro vita. La noia li fa sentire ingabbiati nei loro stessi pensieri provocando un umore quasi apatico. Solo quando una nuova idea acquariana sarà messa in atto, ecco che l’umore torna euforico e più socievole e attrattivo che mai! 

Proprio perché è un segno fisso d’aria, il cuore dell’inverno che viene gestito ed espresso nell’emisfero mentale, c’è una forte predisposizione allo studio e all’osservazione. 

Quando si appassiona di un tema, percepisce una spinta intellettuale tale da voler approfondire ogni aspetto, comprendendolo a fondo. Anche in questo caso, mantiene la sua libertà di visione, volenteroso di reinterpretare i concetti acquisiti per poi divulgarli

In generale, chi ha il Sole in Acquario è devoto all’innovazione e al progresso, è anticonvenzionale e anticonformista ma soprattutto con una propensione alla divulgazione e condivisione dei temi che lo affascinano. 

I Pianeti dominanti dell’Acquario: Urano e Saturno

I due pianeti dominanti dell’Acquario sono due entità con caratteristiche inconciliabili tra loro: Urano e Saturno.

Urano rappresenta ribellione e imprevedibilità, è quindi anticonvenzionale e assetato di novità e rivoluzione, mentre Saturno rappresenta la realtà e responsabilità, è quindi sistematico e legato alla funzionalità delle cose. 

La convivenza di questi due pianeti nel segno dell’Acquario, lo rendono tendente a voler comprendere a fondo il funzionamento dei sistemi e fenomeni (Saturno) per poi volerlo rivoluzionare e capovolgerne le dinamiche (Urano). 

Questo meccanismo è sostanzialmente quello che spinge ogni essere umano a effettuare il suo passetto evolutivo. Non a caso, l’Acquario è anche definito come il “portatore dell’acqua”, inteso come l’acqua della saggezza. 

Quando l’imprevedibile Urano richiama la sua attenzione, l’archetipo dell’Acquario è il primo a connettersi e a diffondere la propria scoperta. 

La Casa Astrologica dell’Acquario: la condivisione 

L’undicesima casa astrologica è quella del sociale che esalta le caratteristiche dell’Acquario, in cui la parola condivisione è la protagonista. 

Il portatore dell’acqua, infatti, ha nel suo dna il socializzare, conoscere nuove persone e nuove realtà per confrontarsi, sintonizzarsi e comprendere le diverse visioni che ci sono nel mondo. 

Non solo, ciò che ama fare di più è proprio quello di condividere la sue “scoperte” con gli altri, trasmettendo quella stessa luce di curiosità e sorpresa che ha illuminato a lui per primo!

Nelle relazioni affettive, il culto dell’amicizia trova in questa casa la sua più grande manifestazione, insieme all’idealizzazione di nuovi progetti da fare insieme. 

In questo senso, l’elemento libertino e indipendente, tipico dell’Acquario, ha uno scopo di unione con le altre idee, in modo da definire la nuova direzione di un progetto. 

Il transito Sole in Acquario dentro ognuno di noi oggi

Indipendentemente dalla posizione dell’Acquario nel proprio tema di nascita, questo archetipo si trova dentro ognuno di noi e il suo tema ci coinvolgerà nelle prossime quattro settimane, grazie al transito del Sole, pronto ad illuminare queste caratteristiche. 

In questo momento, è possibile che la voglia di guardare in nuove direzioni si inneschi dentro ognuno di noi, magari cominciando ad ascoltare le proprie intuizioni oppure volendo appassionarsi alle cose e studiarle in modo più approfondito. 

Non solo, anche la parola “contagio” che nell’ultimo anno ci ha spaventato più che mai, in questo periodo potrebbe tornare ad avere il suo significato più “astratto”, volendo diffondere solo nuove possibili soluzioni di un sistema che devono essere corrette perchè non funzionano più. 

L’elemento aria dell’Acquario, in questo periodo, unisce tutte le idee che circolano e superano i confini. Vuole contagiare gli altri di desiderio e di passione

Dopo un periodo di isolamento e regole restrittive imposte, ora più che mai c’è voglia di tornare a fare squadra e trovare alleati simili (anche virtuali) per supportarsi a vicenda e superare gli ostacoli. 

Il presente transito, si allinea con Mercurio in Acquario e Giove e Saturno in Acquario, in quadratura, però, con Marte e Urano che si trovano nel segno del Toro. 

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
On Trend

Gli ultimi Articoli pubblicati..

Ricevi le ultime news

Iscriviti alla newsletter mensile!

Riceverai una notifica su tutti gli articoli pubblicati ogni mese..

contATTAMI

Se stai cercando collaborazioni o semplicemente vuoi chiedere informazioni..

Compila il form qui sotto!

Ti risponderò nel più breve tempo possibile!

o

GRAZIE!